slide1

Avvicinamento al cavallo  per bambini, ragazzi e adulti

Dedicato ai bambini di oltre 7 anni, ragazzi e adulti.
l’avvicinamento tiene conto del livello individuale di base e sono rivolti sia a chi vuole avere il piacere di montare a cavallo per fare una semplice passeggiata e per svolgere equitazione amatoriale, sia a chi pensa di dedicarsi all’equitazione e alla gestione del proprio cavallo, nella riabilitazione e nelle migliori tecniche di avvicinamento, addestramento del proprio cavallo.

Per coloro che non si sono mai avvicinati…

Si rivolge a coloro che si avvicinano al cavallo per la prima volta. Dopo aver conosciuto il cavallo e preso confidenza, questo corso si pone l’obiettivo di condurre il cavallo al passo e al trotto. Oltre al lavoro in sella, si insegna all’allievo la gestione del cavallo da terra compresi la pulizia ed il sellaggio.

Escursioni a cavallo

La passeggiata a cavallo è una delle attività più richieste nel mondo dell’equitazione non agonistica. Alla portata di tutti e sempre con i dovuti parametri di sicurezza, offre la possibilità di godere della natura in maniera esclusiva e in compagnia di un amico nobile come il cavallo.

Scegliere la passeggiata a cavallo più adatta alle proprie esigenze
Molti si avvicinano alle passeggiate a cavallo non conoscendo il mondo dell’equitazione di campagna ed è quindi importante capire quale può essere la scelta giusta rispetto alle proprie esigenze e aspettative.
Questa esperienza può variare in base alla durata, al grado di difficoltà che presenta, alla preparazione dei suoi partecipanti, alla conformazione del territorio, e al cavallo che è messo a disposizione. Tutti ingredienti che caratterizzano fortemente la buona riuscita dell’esperienza.

Andare a cavallo per i principianti
Alcune persone sono spaventate dalla mole di un cavallo, dalla sua potenza e dalla sua vitalità, ma ci si accorge presto che è un animale docile e delicato con il quale è possibile “dialogare” e instaurare un rapporto piacevole.

Un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita
È un’esperienza che andrebbe fatta almeno una volta nella vita. Trovarsi immersi nella natura è già di per sé una sensazione bellissima per lo spettacolo che, di continuo, essa ci offre; ma vivere queste sensazioni in sella ad un cavallo è qualcosa di meraviglioso. Si sente che egli stesso fa parte di questa natura. Si può creare con lui una simbiosi naturale, si può arrivare a respirare con il suo stesso respiro e a guardare con il suo stesso sguardo. In sella ad un cavallo si dimentica presto lo stress della vita quotidiana e si lascia spazio alla relazione, alla bellezza, alla pace e a tutto ciò che la natura sa trasmettere.
Una passeggiata a cavallo può regalare emozioni che non ci si aspetta e farvi scoprire un mondo fantastico, come quello del turismo equestre.

Il benessere dei cavalli

La missione del nostro ambiente ritiene il benessere dei cavalli la principale priorità, per questo la cura del cavallo ha un ruolo centrale. Le scuderie, tenendo conto delle esigenze individuali, consentono di garantire ai cavalli ospitati un ottimo trattamento e la possibilità di un allenamento costante in ogni periodo dell’anno.
Le scuderie, realizzate in legno, offrono box confortevoli ben arieggiati, puliti e luminosi. Il personale di scuderia è altamente qualificato e con molta cura si occupa dell’accudimento del cavallo. L’alimentazione del cavallo viene garantita con fieno in abbondanza e mangimi di prima qualità, inoltre, laddove è necessario, si può somministrare una dieta personalizzata.
Per chi volesse fermarsi qualche giorno presso il nostro agriturismo, usufruire dei nostri spazi per la gestione del proprio cavallo e la rieducazione. Siamo in grado di offrire strutture complete e una cura dedicata.

  • pulizia del box e utilizzo di lettiera con trucioli di abete depolverato.
  • foraggiamento del cavallo 6 volte al giorno
  • uscita quotidiana per l’allenamento del cavallo al paddock o nel tondino, secondo la stagione
  • utilizzo delle strutture per la sua igiene.
  • assistenza per cure o medicazioni dedicate

La struttura

Il nostro agriturismo offre tantissimi spazi, la possibilità di stare all’aperto, 2 piscine stagionali, un ristorante, una struttura dedicata ai nostri ospiti con 11 camere. La passibilità di passare intere giornate immersi nel verde e nella natura, non manca il ping-pong, campi da calcetto e tennis e tantomeno una struttura dove teniamo i nostri cavalli da allevamento, lasciando così la possibilità di far utilizzare i nostri spazi a voi e il vostro amano animale.
Paddok a disposizione per tenere fuori il cavallo, campo in sabbia 40×80, campo coperto 20×40, tondino per che ne avesse bisogno.

Reining

Il reining è una disciplina equestre tipica della monta all’americana e prende origine proprio dal lavoro che i cowboy facevano con i cavalli per radunare e muovere le mandrie dei bovini nelle praterie. Il reining è nato, dunque, come monta da lavoro, dove i cavalli dovevano essere non solo docili, ma agili, veloci e soprattutto dovevano rispondere istantaneamente ai comandi che i cavalieri esercitavano loro con le redini (da cui, appunto, prende il nome). Il reining nasce come sport proprio dalle competizioni che vedevano i cowboy più abili, con i cavalli meglio addestrati, mettersi alla prova con varie manovre, come sliding stop e spin o giravolte.
Nelle competizioni attuali, il binomio cavallo-cavaliere deve misurarsi in varie manovre di gradi diversi di difficoltà, definite nel pattern o percorsi di gara, dove dimostrerà con la propria abilità il suo grado di preparazione. In questa disciplina equestre, come nel dressage, emerge la perfetta sintonia tra il cavallo e il cavaliere: infatti la precisione tecnica, la disinvoltura con cui vengono compiuti i movimenti previsti nel pattern, sono, insieme alla velocità, degli elementi di giudizio.